venerdì 14 settembre 2012

TORTA RICOTTA E CIOCCOLATO BIANCO

Oggi è una splendida giornata, come poche se ne vedono, con sole limpido e il cielo senza una nuvola. L'aria comincia essere frizzantina al mattino e in bici c'è già bisogno di coprirsi ma quando si esce a mezzogiorno è già tutto dimenticato e il caldo la fa da padrone.
Bene, per il meteo è tutto, l'appuntamento è alla prossima settimana! hihi.
 
Sono così orgogliosa dei miei nuovi quaderni da ricette che un giorno mostrerò la foto. Magari li avete anche voi, perchè li regalavano al supermercato. Sono della Mulino Bianco, ognuno di un colore diverso di pagine. Bhè, una vera figata!
 
Così adesso ho da riempire pagine e pagine di ricette e appunti.
La ricetta che inaugura il quaderno dei "dolci" l'ho vista da Benedetta Parodi (a parte che non mi piace molto la nuova versione di quest'anno con il pubblico...). Questa torta mi ha colpito subito per la sua semplicità e perchè si può mangiare molto volentieri d'estate essendo simile alla cheesecake tradizionale.
Se poi riuscite a trovare delle fragole fresche (peccato siamo già fuori stagione), è il tocco perfetto per decorarla alla grande.
 
Vediamo cosa vi occorre per prepararla:

 pasta frolla
300g di cioccolato bianco
cannella
600g di ricotta





Preparazione:

Fate fondere il cioccolato bianco a bagno maria e lasciate raffreddare in un recipiente di vetro-porcellana.

Cuocete la pasta frolla in forno per 20 minuti. Per praticità io ho usato quella già pronta. Se la fate voi, vi verrà più alta e quindi potete usare meno ricotta per farcirla.
Tenete i bordi ben alzati perchè così è più bella da vedersi quando la servite e mi raccomando, non dimenticate i fagioli o chicchi di riso sul fondo perchè non si alzi.
Quando il cioccolato si è raffreddato, unite e mescolate insieme la ricotta e un pò di cannella. Questa vi aiuta a togliere un pò il dolce della cioccolata. Non mettiamo lo zucchero perchè diventerebbe troppo dolce. Nella versione fatta dalla Parodi la ricotta era 700g ma io ne ho messa meno e già così era bella corposa.
Aspettate che anche la frolla si sia raffreddata prima di versarvi il composto.
Livellate bene e ponete in frigo per almeno 5 ore prima di servirla.
Potete infine, decorarla come volete: con le fragole sarebbe perfetta ma non è proprio stagione. Allora con i frutti di bosco o lamponi, io in questo caso ho usato il top all'amarena, che ci piace tanto!



19 commenti:

  1. La adoro...Poi vado matta per il cioccolato bianco!!!

    RispondiElimina
  2. Ahah, il meteo! :) Trovo bellissima la tua idea del quaderno di ricette: direi che l'hai inaugurato alla grande. Una vera bontà questo dolce con il cioccolato bianco! Un bacione grande!

    RispondiElimina
  3. Super idea!!!!! veloce da fare e sicuramente deliziosa da mangiare :)

    RispondiElimina
  4. Sono d'accordo con te, la nuova versione di Benedetta mi piace poco, la sento più lontana, più fredda... ma le sue ricette sono sempre una garanzia!
    Mi piace un sacco il cioccolato bianco e presto gli dedicherò uana delle mie sfide mensili quindi, tieniti pronta!!!!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace molto nei dolci, per mangiarlo da solo preferisco quello nero al latte :-)) buona serata!

      Elimina
  5. Ma è super golosa questa torta!! ti è venuta davvero bene :-)!
    Buon fine settimana!
    Elisa

    RispondiElimina
  6. il cioccolato bianco è il mio preferito!!!!buona...ps:nemmeno a me piace la versione della Parodi...quando era nella sua cucina era molto meglio

    RispondiElimina
  7. io vivrei di dolci preparati con la ricotta, hanno un sapore delicato, mi piaccion molto! mi segno le dosi!

    RispondiElimina
  8. una bomba golosa!!!! ce n'è ancora una fettina????

    RispondiElimina
  9. Questa corro a preparla per la domenica!!!!
    Semplicemente ottima!
    Buona serata cara!

    RispondiElimina
  10. Una torta veramente buona. Sto apprezzando le ricette della Parodi. Ciao.

    RispondiElimina
  11. Wow! Mio marito ci si sentirà male solo a vedere le 2 cose messe insieme!
    Buona serata.

    RispondiElimina
  12. Ricetta ottima da inziare un nuovo quaderno...gnammy!golosissima!! buon week end

    RispondiElimina
  13. complimenti un blog carinissimo ti seguiro' se ti va passa a trovarmi mi farebbe piacere buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. Ma che meraviglia.. ne mangerei un paio di fettone..

    RispondiElimina
  15. Ciao, bentrovata!eccoci a ricambiare la tua gradita visita, un dolce meraviglioso, che noi, golose come siamo, non mancheremo di copiare! buon we!!!

    RispondiElimina
  16. Buona questa ricetta!!! Veloce e sfiziosa!!

    RispondiElimina
  17. Che delizia questa torta, è molto golosa, brava!Ciao

    RispondiElimina