mercoledì 14 settembre 2016

SEMIFREDDO AL TÈ VERDE

Visto che la stagione lo permette, possiamo ancora scatenarci con gelati e semifreddi.
Ho sperimentato il tè verde in un dolce e più precisamente ho utilizzato la qualità "bancha" più povero del rinomato "matcha".
Se anche voi volete fare qualche tentativo o non siete sicuri che vi piaccia il gusto, non conviene usare il "matcha" che è decisamente poco conveniente.
Un gusto insolito per questo semifreddo "verde"!

RICETTA: MEDIA
TEMPI: 15 minuti + congelamento

Ingredienti :
200ml latte
200ml panna fresca
100g zucchero
2/3 cucchiai di zucchero

Preparazione:
In una casseruola unite il latte, la panna, lo zucchero ed il tè in polvere.
Mescolate spesso finché il composto arriva al punto di ebollizione.
Versate il composto in una ciotola per raffreddare mettendola in un'altra contenente ghiaccio
Fatelo poi congelare in freezer.
Per praticità potete rivestire il contenitore per il freezer con pellicola trasparente così diventa più facile estrarlo.
servitelo con qualche goccia di cioccolato, sarà buonissimo!


lunedì 12 settembre 2016

INTRECCI DI CUORE

Tanti legami, fili di rame che si intrecciano, un unico cuore!
Eccomi qui con una nuova creazione che spero vi piaccia.
Sagoma di un cuore sulla quale ho attorcigliato il filo di rame, appeso perline ed infine creato legami all'interno. Un pensiero speciale, ricco di significato.


venerdì 9 settembre 2016

MELANZANE IMPANATE ALLA SALVIA

Ci sono molti modi di preparare le melanzane, è una verdura che si presta a molte cotture diverse e abbinamenti con altri cibi.
Io ieri sera le ho preparate impanate e rosolate in padella.
E' un ottimo antipasto per una cena tra amici ma anche un buon contorno.
Nel pane grattuggiato ho aggiunto della salvia tritata per renderle più profumate e gustose!

RICETTA: FACILE
TEMPI: 15' preparazione + cottura

Ingredienti:
1 melanzana tonda
pan grattato
sale
salvia
1 uovo

Preparazione:
Tagliate a fettine la melanzana. Fatela spurgare mettendo sopra del sale grosso, quindi ripulitela prima di passare alla cottura.
Sbattete un uovo, preparate il pane grattuggiato con un pò di sale e la salvia tritata finemente.
Ora possiamo partire ad impanare le nostre melanzane.
Passate ogni fetta nell'uovo e poi nel pane grattuggiato e mettete in padella con olio caldo.
Fate rosolare qualche minuto per lato finchè ogni fettina diventa dorata.
Quando raccogliete le fette, asciugatele prima di servirle, con carta assorbente.



venerdì 2 settembre 2016

MERENDA AL NATURALE

Cari amici, 
quando avete voglia di una merenda o volete un'alternativa allo yogurt al mattino a colazione, questa soluzione fa per voi.
Facile da preparare e tutto al naturale, ve lo assicuro!

RICETTA: FACILE
TEMPO: 7 minuti

Ingredienti:
latte di riso
1 banana
miele
noci/mandorle
1 pesca

Preparazione:
Frullate la banana con un pò di latte di riso e un cucchiaino di miele.
Aggiungete qualche mandorla tritata.
Sarebbe già un'ottima merenda ma se volete potete arricchirla con frutta fresca a pezzi come ho fatto io con la pesca.



Buona pausa a tutti! Buon riposo, buon momento di relax!

mercoledì 31 agosto 2016

QUADRETTO ORNAMENTALE

Ben tornati dalle vacanze e per chi dovesse ancora goderne, buona partenza.
Da ogni vacanza portiamo con noi qualcosa di bello, oltre a tanti ricordi indelebili. C'è chi porta qualche conchiglia, chi la sabbia della spiaggia preferita... io ho raccolto dei sassi per farne un quadretto che avevo in mente.
Potevo raccogliere dei sassi anche in città, ma averli raccolti in Sicilia e portati a casa, è un pezzo di estate che continua, un pezzo di vacanza che conservo e posso vedere tutti i giorni.
Mettermi all'opera, avere le mani e la mente in movimento, mi rilassa e aiuta a trovare serenità mentre quello che ho nella testa prende forma. Specialmente in questi giorni un pò malinconici e difficili mi è d'aiuto per ritrovare tranquillità.



Sassi chiari e più scuri di forme diverse. Il più grande mi ricorda la forma di un cuore per questo l'ho raccolto.






L'occorrente:
forbici
puntine da disegno
filo di rame
sassi
cornice di legno




Scelta la cornice da utilizzare, l'ho sbiancata esternamente. 
Mi sono servita delle puntine per fermare e tirare i fili di rame, intrecciandoli, in modo da creare una maglia. 
Infine ho aggiunto i miei sassi raccolti in spiaggia.



Ventiquattro ore di serenità.... e anche un pò di più, facciamo fino al prossimo appuntamento!

venerdì 29 luglio 2016

STUZZICHERIE

Le patate, come si sa, piacciono proprio a tutti. Devo ancora trovare qualcuno che dica no alle patate, siano esse bollite, al vapore, al forno....
Quindi pensiamo ora a rendere ancora più intriganti e pronte per essere servite come aperitivo o spuntino in riva al lago, magari.
Ecco le mie patate sfiziose!

RICETTA: SEMPLICE
TEMPI: 30 minuti

Ingredienti:
1/2 patate
formaggio parmigiano
sale

Preparazione:
Pelate le patate e tagliatele a fette sottili, io ho usato il pela-patate anche per farle a fettine sottili.
Stese sulla placca del forno ad una ad una cospargetele con parmigiano grattuggiato e un pizzico di sale.
Infornate a forno ventilato 140° per 15 minuti, il tempo di dorarsi e diventare più croccanti.
Abbinate alle patatine una salsa, basta centrifugare dei pomodori crudi con basilico, ed è pronta!

martedì 26 luglio 2016

GELATI ALLO YOGURT

Estate tempo di gelati!
E tempo di rispolverare gli stampini tanto carini che tengo per le occasioni estive in cui si ha voglia di un buon gelato. Quale occasione migliore per mettersi alla prova con lo yogurt?
Ecco come nascono i gelati allo yogurt: cucciolosi e morbidosi!

RICETTA: MEDIA
TEMPI: 15' preparazione +congelamento

Ingredienti x 6 stampini:
100g di zucchero
200g yogurt greco bianco
100ml panna fresca
1-2 pesche

Preparazione:
Lavorate lo yogurt con lo zucchero, montate a parte la panna fresca da frigo e amalgamate i composti.
Tagliate a pezzetti le pesche spellate e aggiungetele al composto di panna e yogurt.
Versate nei stampini il composto e riponete in freezer per almeno 4 ore.


Momenti così freschi non dico che cambino la giornata ma sicuramente la rendono meno pesante! Brrrrr......