venerdì 29 luglio 2016

STUZZICHERIE

Le patate, come si sa, piacciono proprio a tutti. Devo ancora trovare qualcuno che dica no alle patate, siano esse bollite, al vapore, al forno....
Quindi pensiamo ora a rendere ancora più intriganti e pronte per essere servite come aperitivo o spuntino in riva al lago, magari.
Ecco le mie patate sfiziose!

RICETTA: SEMPLICE
TEMPI: 30 minuti

Ingredienti:
1/2 patate
formaggio parmigiano
sale

Preparazione:
Pelate le patate e tagliatele a fette sottili, io ho usato il pela-patate anche per farle a fettine sottili.
Stese sulla placca del forno ad una ad una cospargetele con parmigiano grattuggiato e un pizzico di sale.
Infornate a forno ventilato 140° per 15 minuti, il tempo di dorarsi e diventare più croccanti.
Abbinate alle patatine una salsa, basta centrifugare dei pomodori crudi con basilico, ed è pronta!

martedì 26 luglio 2016

GELATI ALLO YOGURT

Estate tempo di gelati!
E tempo di rispolverare gli stampini tanto carini che tengo per le occasioni estive in cui si ha voglia di un buon gelato. Quale occasione migliore per mettersi alla prova con lo yogurt?
Ecco come nascono i gelati allo yogurt: cucciolosi e morbidosi!

RICETTA: MEDIA
TEMPI: 15' preparazione +congelamento

Ingredienti x 6 stampini:
100g di zucchero
200g yogurt greco bianco
100ml panna fresca
1-2 pesche

Preparazione:
Lavorate lo yogurt con lo zucchero, montate a parte la panna fresca da frigo e amalgamate i composti.
Tagliate a pezzetti le pesche spellate e aggiungetele al composto di panna e yogurt.
Versate nei stampini il composto e riponete in freezer per almeno 4 ore.


Momenti così freschi non dico che cambino la giornata ma sicuramente la rendono meno pesante! Brrrrr...... 


mercoledì 20 luglio 2016

POMODORI SFIZIOSI

Estate, cena in terrazzo con il maritino, in tavola il colore e anche calore, si mangia freddo e ci si lascia ispirare dalle verdure che l'estate ci dona.

La gioia di preparare e di portare in tavola qualcosa di genuino, che sia una gioia anche da degustare.
Questi pomodori sfiziosi , ottimo antipasto, sono stati preparati con crema di formaggio aromatizzata all'origano e erba cipollina prelevati direttamente dal balcone. Più naturale di così!

Buona serata a tutti amici...

sabato 16 luglio 2016

RISOTTO CURCUMA MONTE VERONESE e ZUCCHINE CROCCANTI

Al risotto non si dice mai di no! C'è sempre una buona occasione per mettersi ai fornelli e prepararlo.
Questa volta ho voluto sperimentare e visto il risultato direi che mi posso ritenere soddisfatta : due su due ancora in vita! Ahah
L'azzardo è stato sperimentare il tè nero nel risotto e avvicinarlo al formaggio.
Il tè nero lapsang, con il suo inconfondibile sapore affumicato ben si sposa al gusto del Monte Veronese mezzanotte (per chi non lo conosce è un formaggio che si avvicina all'Asiago e come l'Asiago può essere tenero, mezzano e stagionato).
La curcuma piace molto perché è un colorante naturale con tante buone proprietà che sfrutto spesso in cucina.
La croccantezza della zucchina contrasta la cremosita' del risotto.

RICETTA: MEDIA
TEMPI : MEZZ'ORA

INGREDIENTI X 2 :
1 bicchiere di Riso vialone nano (180g circa)
2 1/2 bicchieri di brodo
Infuso di tè nero lapsang
1/2 zucchina
1 cucchiaino di curcuma
Monte Veronese

Preparazione :
Preparate l'infuso di tè nero da aggiungere al brodo di pollo. Calcolate la proporzione del liquido che deve essere il doppio della quantità di riso.
Io ho preso un paio di cucchiai di infuso di tè e il resto brodo al quale va aggiunta la curcuma e del dado per salarlo.
Quando bolle versate il riso e coprite per 15 minuti.
Intanto tagliate il formaggio a piccoli pezzetti.
Pulite e tagliate a fiammifero la zucchina e scottatatela in padella. Io ho usato la penta wok per averle più croccanti.
Trascorsi i minuti scoperchiate il risotto e aggiungete il formaggio.
Mantecare a fine cottura con parmigiano.
Infine sul piatto aggiungete le zucchine saltate.


giovedì 7 luglio 2016

RISOTTO ALLE PESCHE E PEPE NERO

Estate tempo di pesche e allora perché non farci anche un buon risotto?
Ho abbinato del pepe nero lungo, profumato e non troppo deciso, per togliere il dolciastro della frutta.

RICETTA: MEDIA
TEMPI: mezz'ora

Ingredienti x 2:
2 pesche
Riso vialone nano
Brodo vegetale (il doppio del riso)
Pepe nero

Preparazione:
Procedere con la cottura del riso nel brodo per circa 15 minuti coprendolo con il coperchio.
Intanto tagliate le pesche pelate e tenete da parte qualche fettina per decorazione.
Se volete potete anche caramellarle con dello zucchero in padella.
Quando sono passati 15 minuti aggiungere le pesche e continuare la cottura.
Solo al termine aggiungere pepe e parmigiano per la mantecatura.


lunedì 4 luglio 2016

TORTINO DI PATATE SPECK E FORMAGGIO

Ricetta semplice ma completa. Dai gusti un pò autunnali ma se mangiata una sera d'estate in terrazzo, non c'è inverno che tenga!

RICETTA: FACILE
TEMPI: 1 ora circa

Ingredienti:

700/800g patate
80g speck
formaggio Monte Veronese (o Asiago)
parmigiano grattuggiato
30g burro + un pò
60g farina

Preparazione:

Si parte bollendo le patate per poi schiacciarle.
Si impastata le patate schiacciate con farina e burro e si cerca di amalgamare ma senza far diventare omogeneo l'impasto.
Stendere nella teglia imburrata o con carta forno, metà impasto, aggiungere le fettine di speck e qualche pezzo di formaggio. Io ho usato un tipo di formaggio di malga buonissimo e tenero.
Qualche tocchetto di burro e sopra il restante impasto sparso.
Concludo con parmigiano grattuggiato, noce moscata e qualche tocchetto di burro qua e là.
Infornate a 180° per 30 minuti circa.


mercoledì 29 giugno 2016

RICCIO ANGURIA

È scoppiata l'estate! Finalmente si colora di frutta e verdura.
Si possono creare composizioni e realizzare tante cose simpatiche.
Allora anche un'anguria con gli amici può diventare un momento divertente.

Guardate qua il mio riccio!